Tribunale di Reggio Calabria

Via Sant'Anna II Tronco – Palazzo CE.DIR. / 89128 – Reggio Calabria (RC)
Tel. Centralino 0965.857.1

P.E.C.: prot.tribunale.reggiocalabria@giustiziacert.it
P.E.O.: tribunale.reggiocalabria@giustizia.it
Codice Fiscale: 80006750808
Codice IPA/Spese di Funzionamento: JHA10P
Codice IPA/Spese di Giustizia: 0XSUZI

Avviso: Le caselle di Posta Elettronica Certificata (P.E.C.) ed Ordinaria (P.E.O.), indicate per il Tribunale di Reggio Calabria, sono riservate alle comunicazioni di natura amministrativa tra Pubbliche Istituzioni ed alla trasmissione di atti di natura esclusivamente amministrativa.  

Per le comunicazioni connesse ai procedimenti giurisdizionali e per l’invio di atti giudiziari in genere devono essere utilizzati i Sistemi Informativi Ministeriali in uso (es. piattaforma telematica FatturaPA, Processo Civile Telematico - PCT … …) in conformità alla normativa vigente;  in materia civile di Fallimenti e Volontaria Giurisdizione nonché in materia di processo penale, le Pubbliche Istituzioni possono utilizzare le specifiche caselle di posta elettronica assegnate alle singole Sezioni;  viceversa, in materia di processo penale, ai Difensori è consentito il ricorso ai soli mezzi alternativi al deposito cartaceo in cancelleria nei singoli casi espressamente previsti dalla legge, salve diverse determinazioni del Giudice procedente.

Notizie e Comunicati

28/11/2018
New - Convenzione Lavoro di Pubblica Utilità (LPU) con il Comune di San Lorenzo (RC)

Stipulata dal Tribunale di Reggio Calabria una nuova Convenzione in materia di Lavoro Pubblica Utilità (LPU – area penale) con il Comune di San Lorenzo (RC) in data 29/11/2018.

[Consulta la seguente pagina del Portale:  » Le Convenzioni in materia di Lavoro di Pubblica Utilità (area penale)]

Vai alla pagina della news
15/10/2018
Comunicato – Presidenza Tribunale di R.C. – Circolare nr. 3188 prot. del 15/10/2018 sulle nuove incompatibilità degli amministratori giudiziari, dei curatori fallimentari e degli altri organi delle procedure concorsuali (D.Lgs. 54/2018)

Con Circolare nr. 3188 prot. del 15/10/2018 del Presidente del Tribunale di Reggio Calabria, sulle nuove incompatibilità degli amministratori giudiziari, dei curatori fallimentari e degli altri organi delle procedure concorsuali, introdotte dal D.Lgs. 54/2018, sono state adottate specifiche direttive e modalità operative, assunte a seguito dell’entrata in vigore del D.Lgs. 54/2018 (Disposizioni per disciplinare il regime delle incompatibilità degli amministratori giudiziari, dei loro coadiutori, dei curatori fallimentari e degli altri organi delle procedure concorsuali, in attuazione dell'articolo 33, commi 2 e 3, della Legge 161/2017.

[Consulta la seguente pagina del Portale:  » Incarichi agli Ausiliari presso Tribunale di Reggio Calabria]

Scarica allegato
Vai alla pagina del comunicato
17/08/2018
New - Convenzione Lavoro di Pubblica Utilità (LPU) con il Canile Comunale di Mortara (RC)

Stipulata dal Tribunale di Reggio Calabria una nuova Convenzione in materia di Lavoro Pubblica Utilità (LPU – area penale) con il Canile Comunale di Mortara (RC) in data 13/8/2018.

[Consulta la seguente pagina del Portale:  » Le Convenzioni in materia di Lavoro di Pubblica Utilità (area penale)]

Vai alla pagina della news
25/06/2018
Avviso – Aggiornati alla data del 5/6/2018 gli organigrammi della magistratura e del personale amministrativo del sito istituzionale del Tribunale di Reggio Calabria.

A seguito dell’assegnazione di nr. 5 nuovi giudici onorari, di nr. 11 nuovi assistenti giudiziari di ruolo, dell’imminente pensionamento di altre unità e di altre singole variazioni, si è reso necessario procedere ad un nuovo aggiornamento dei relativi organigrammi e delle pagine correlate.

Le informazioni sono aggiornate alla data del 5/6/2018.

Consulta le seguenti pagine del Portale:  

» Organigramma della Giurisdizione

» Organigramma dell’Amministrazione

» Dislocazione Uffici - Cancellerie - Aule

» Contatti (Peo/Pec/Tel/Referenti)

Vai alla pagina del comunicato
21/06/2018
New - Siglato il Protocollo d’intesa interistituzionale tra la Prefettura, l’ANBSC, il Tribunale e il Comune di Reggio Calabria per la realizzazione del progetto sociale denominato “Ex Polveriera: dall’emergenza abitativa alla legalità percepibile”

Rilevata la presenza sul territorio del Comune di Reggio Calabria di una situazione di particolare criticità, motivo di forte allarme sociale ed ambientale, atteso che gli abitanti dell’area denominata “ex polveriera” nel quartiere di Ciccarello, tra cui numerosi minori, versano in una situazione di assoluto degrado e risiedono in baracche e costruzioni fatiscenti, non dotate nemmeno dei servizi minimi essenziali, il presente protocollo ha ad oggetto la realizzazione di un progetto sociale volto a offrire, mediante assegnazione di unità immobiliari confiscate alla criminalità organizzata, una abitazione temporanea alle persone e famiglie ivi residenti, al fine di togliere le stesse dal contesto di pericolosità e di degrado ambientale e igienico sanitario in cui vivono e al fine di consentire la bonifica e riqualificazione dell’area.

[Consulta la seguente pagina del Portale:  » I Protocolli d’intesa in materia civile e penale]

Scarica allegato
Vai alla pagina della news