Ufficio Corpi di Reato - Penale
Print Friendly and PDF

Aggiornato al 18/3/2016

Le cose sequestrate consistenti in beni mobili, definite corpi di reato o reperti in generale, sono affidate in custodia all’Ufficio Giudiziario, che vi provvede mediante l’apposito Ufficio Corpi di Reato.

Trattasi di cose prevalentemente oggetto di Sequestro Probatorio Penale, sul quale si rinvia per un eventuale approfondimento nella parte a tal fine dedicata.

L’Ufficio Corpi di Reato si occupa della custodia, conservazione e gestione dei beni sequestrati dall’Autorità Giudiziaria, sino alla restituzione all’avente diritto oppure alla eliminazione finale in caso di confisca, monitorando anche i beni in custodia presso terzi.

Coordinatore d.ssa Claudia Tallarico (direttore amministrativo, tel. 0965.857.7877, c/o stanza torre due sx/1°piano).

Responsabile d.ssa Maria Carmela Mellace (funzionario giudiziario, tel. 0965.857.7889 Palazzo Ce.Dir. c/o stanza torre due sx/1°piano, oppure tel. 0965.857.374 Palazzo di Giustizia Piazza Castello c/o stanza CR/TRIB. 1°piano).

Collabora il sig. Giovanni Cosso (operatore giudiziario, tel. 0965.857.7889 Palazzo Ce.Dir. c/o stanza torre due sx/1°piano, oppure tel. 0965.857.375 Palazzo di Giustizia Piazza Castello c/o stanza CR/TRIB. 1°piano).

Avvertenza: L’indicazione direzionale a DX oppure a SX si riferisce alla posizione frontale della persona rispetto il pannello di segnaletica, sito ad ogni piano delle torri due e tre del Palazzo Ce.Dir.

 

MAPPA DI ORIENTAMENTO DELL’UTENZA
DISLOCAZIONE DEGLI UFFICI, DELLE CANCELLERIE E DELLE AULE D’UDIENZA

 

PIANO PRIMO VISUALIZZA IMMAGINE

 

Per l’individuazione del Palazzo di Giustizia in Piazza Castello, consulta la pagina «Giustizia Map RC» sotto la voce Corte d’Appello.

Per informazioni sulla sorte delle cose sequestrate dall’Autorità Giudiziaria nell’ambito dei procedimenti penali, occorre rivolgersi alla Cancelleria Giudiziaria del Giudice titolare del procedimento presso le singole Sezioni, secondo gli orari predeterminati di apertura al pubblico:

lunedì – mercoledì – venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 12.00;
martedì – giovedì, dalle ore 8.00 alle ore 11.30 e dalle ore 14.45 alle ore 15.15
;
presso la Cancelleria Giudiziaria del Giudice titolare del procedimento nelle rispettive Sezioni
.

Per le Forze dell’Ordine, il luogo e l’orario di ricezione e consegna dei reperti è il seguente: 

lunedì – mercoledì – venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.30 presso l’ufficio del funzionario Maria Carmela Mellace c/o Palazzo di Giustizia in Piazza Castello 1°piano.

Gli indirizzi di posta elettronica istituzionale sono i seguenti:

Certificata (P.E.C.):  prot.tribunale.reggiocalabria@giustiziacert.it

Ordinaria (P.E.O.):    tribunale.reggiocalabria@giustizia.it

 

Avviso: Le caselle di Posta Elettronica Certificata (P.E.C.) ed Ordinaria (P.E.O.), indicate per il Tribunale di Reggio Calabria, sono riservate alle comunicazioni di natura amministrativa tra Pubbliche Istituzioni ed alla trasmissione di atti di natura esclusivamente amministrativa.  

Per le comunicazioni connesse ai procedimenti giurisdizionali e per l’invio di atti giudiziari in genere devono essere utilizzati i Sistemi Informativi Ministeriali in uso (es. piattaforma telematica FatturaPA, Processo Civile Telematico - PCT … …) in conformità alla normativa vigente;  in materia civile di Fallimenti e Volontaria Giurisdizione nonché in materia di processo penale, le Pubbliche Istituzioni possono utilizzare le specifiche caselle di posta elettronica assegnate alle singole Sezioni;  viceversa, in materia di processo penale, ai Difensori è consentito il ricorso ai soli mezzi alternativi al deposito cartaceo in cancelleria nei singoli casi espressamente previsti dalla legge, salve diverse determinazioni del Giudice procedente.


Print Friendly and PDF